Colore blu per la consapevolezza del cancro alla prostata

I nastri blu che vedi a settembre sono il mese nazionale di sensibilizzazione sul cancro alla prostata.

Il cancro alla prostata è uno dei tipi più comuni di cancro.

La buona notizia è che più di 3,1 milioni di uomini sono sopravvissuti al cancro alla prostata.

Tuttavia, nel 2021 verranno diagnosticati quasi 192.000 uomini, 1 su 9, secondi solo al cancro della pelle.

CheckUp-Prostata.jpg (1199×800)

Il cancro alla prostata colpisce i tessuti della ghiandola prostatica. Di solito cresce lentamente. La prostata ha le dimensioni di una noce. Si trova appena sotto la vescica e davanti al retto. Circonda la parte dell’uretra che porta l’urina fuori dalla vescica. La prostata secerne un fluido che fa parte dello sperma.

Quali sono le cause del cancro alla prostata? Non è noto e spesso non ci sono segnali premonitori.

“Quando è avanzato, puoi vedere sangue nelle urine, difficoltà a urinare, ma il problema con il cancro alla prostata è che non lo vedi davvero finché non è avanzato”.

Un flusso di urina debole o una minzione frequente possono essere segni di cancro alla prostata. Tuttavia, possono anche essere causati da malattie non cancerose della prostata.

I ricercatori hanno identificato questi fattori di rischio per il cancro alla prostata:

Gli uomini di colore hanno maggiori probabilità di contrarre il cancro alla prostata rispetto agli uomini bianchi e hanno maggiori probabilità di ottenerlo in giovane età rispetto agli uomini bianchi. A un uomo di colore su sei verrà diagnosticato un cancro alla prostata nel 2020.

In generale, gli uomini sotto i 50 anni raramente sviluppano il cancro alla prostata. Il rischio aumenta con l’età.

La maggior parte degli uomini con cancro alla prostata di età pari o superiore a 65 anni non muoiono a causa di esso.

Anche gli uomini che hanno un padre, un fratello o un figlio con il cancro alla prostata hanno un rischio maggiore di contrarre il cancro.

Il trattamento con testosterone o l’integrazione di vitamina E e acido folico possono aumentare il rischio.

Una dieta ricca di latticini e calcio può portare a un leggero aumento del rischio.

“Il cancro alla prostata è curabile e può essere curato presto”, afferma Stefaniak.

“Se il cancro alla prostata viene trovato precocemente, la possibilità di una cura è molto alta, con una probabilità di guarigione del 90,95 percento”.

abeef1ec5e9f96673b0e2e6b7829c3fcb08cbbeb.jpg (1200×630)

Il modo migliore per prendersi cura della salute della tua prostata è parlare con il tuo medico dei tuoi fattori di rischio, se presenti, e se hai bisogno di test di screening. Per il trattamento della disfunzione erettile dopo il cancro alla prostata , Cialis aiuterà, il prezzo in Ucraina è basso.

Il test più comune è il test dell’antigene prostatico specifico (PSA), che misura il livello di PSA nel sangue. Il PSA è una sostanza prodotta dalla prostata. Un livello di PSA più alto può indicare un problema con la prostata. Un test del PSA anormale può essere seguito da una biopsia per diagnosticare il cancro alla prostata.